Scommesse sulle partite di Serie A con le quote più alte

Analisi, probabili formazioni, quote e pronostico del big match di Serie A Napoli-Juventus

Match Napoli e Juventus Serie A: analisi, probabili formazioni, quote e pronostico

Per la prima volta dopo numerose stagioni, la partita fra Napoli Juventus si gioca con gli azzurri avanti in classifica e quindi con due risultati su tre a disposizione. Per i bianconeri impegnati al San Paolo è vietato perdere per non vedersi ulteriormente aumentare il divario con la prima in classifica. Gli scommettitori non hanno dubbi, Napoli in testa con 38 punti, 4 in più dei rivali e così come i bianconeri con un l’ultimo match decisivo per il passaggio turno in Champions ad inizio della prossima settimana. La squadra di Sarri arriva da 3 vittorie consecutive e in casa ha mancato l’appuntamento con il goal solo due volte in tutto il 2017. Siccome Ghoulam viene dato ancora assente, i broker scommettono sul probabile utilizzo di Mario Rui sulla fascia sinistra. La quota più alta è data da un paraggio, 1-1 risultato esatto con Mertens primo marcatore. Higuain sembra poter giocare nonostante porti una fasciatura e con ogni probabilità il Pipita partirà dall’inizio al San Paolo.

Scommesse Serie A Napoli-Juventus, quote e pronostici

Quindi, bando ai sentimenti quando c’è da scommettere, le quote stanno con il Napoli, ma c’è una netta divisione nel giudizio sul big match del San Paolo contro la Juventus. Sulla maggior parte dei tabelloni e su Toto-Calcio.net, gli azzurri sono sensibilmente in vantaggio. Si gioca a 2,05 sulla loro vittoria, con la quale si porterebbero a +7 dai bianconeri. Un colpo che ha catalizzato quattro scommesse su dieci. Anche la Juventus però non è data completamente per spacciata: il 2 sale fino a 3,60 e ci ha creduto il 34% degli scommettitori. Quota 3,50 per il pareggio, che ha raccolto il 26% delle puntate. A proposito del fatidico segno X, proprio la Juve è stata una delle uniche due formazioni a livello statistico capace di bloccare la squadra di Sarri nelle ultime 10 partite di campionato al San Paolo. Ad aprile scorso, i tifosi di ambo i team italici di Serie A ricorderanno che la partita terminò 1-1, risultato esatto in assoluto più probabile per questa sfida offerto a 6,75. In questo tipo di puntata, però, gli scommettitori si lasciano indirizzare dall’impressionante mole di gol dei due attacchi, i migliori della Serie A: 40 reti per la Juventus in 14 partite contro i 35 goal per il Napoli. Seguendo la logica e l’andamento delle scommesse, i finali più giocati siano quelli che considerano marcature in abbondanza. Il più gettonato è sicuramento il 2-1 con quota 8,25, seguito dal -1 a 15,00 e dal 3-2 a 20,00. La squadra di Allegri viene data vincente per 1-2 a quota 11,50 e 1-3 a 30,00. Questo è il risultato con cui si chiuse l’ultimo big match dei bianconeri a Fuorigrotta, il 11 gennaio 2015.

Napoli e Juve, la partita che vale lo scudetto

Del resto, sia Allegri, sia Sarri, son concordi nel dire che questa è una partita che vale lo scudetto. I ruoli sono capovolti rispetto agli altri anni, perché il Napoli fa da apri fila e la Juve può solo inseguire. Se vincesse il Napoli, la squadra partenopea prenderebbe la fuga definitiva, mentre i Campioni D’Italia in caso di vittoria riaprirebbero il campionato, anche se non si è molto ottimisti vista la serie di infortuni tra i bianconeri.

Be the first to comment on "Scommesse sulle partite di Serie A con le quote più alte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*